ESCLUSIVA TE - Sernicola: "Non guardiamo la classifica, a Benevento dimostrato di essere una grande squadra"

02.10.2019 00:09 di Andrea Piras Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
ESCLUSIVA TE - Sernicola: "Non guardiamo la classifica, a Benevento dimostrato di essere una grande squadra"

Un gol che vale doppio. E’ quello realizzato domenica scorsa da Leonardo Sernicola. Il primo gol in Serie B del difensore laziale ha permesso agli uomini di Boscaglia di portare a casa un punto importante dal "Vigorito" di Benevento. "E' stata un’emozione grandissima - ha detto in esclusiva ai nostri taccuini il giocatore biancoceleste - per il pareggio che è stato importantissimo per noi. Personalmente è una soddisfazione"

Tanta emozione e un punto che fa morale.
"Abbiamo dimostrato di essere una grande squadra. La sconfitta con il Venezia è un capitolo chiuso. Pensiamo partita per partita adesso".

Guardate la classifica?
"Non la guardiamo, stiamo tranquilli".

Già diverse volte avete segnato a tempo scaduto, è accaduto col Frosinone. Questa squadra non molla mai.
"E' quello che cerca di trasmetterci il mister. La partita dura 90 minuti, è la nostra forza e la dobbiamo sfruttare".

Cosa vi dice mister Boscaglia?
"Prepara ogni gara nel migliore dei modi. Si focalizza su molti aspetti, sugli avversari. Così andare in campo è tutto più facile".

Adesso c’è un’altra trasferta insidiosa in quel di Crotone.
"Sarà difficilissima come partita ma se facciamo quello che ci dice il mister possiamo portare punti a casa che sarebbe importantissimo".

Come l'ha accolta il gruppo?
"Il gruppo benissimo. Secondo me è la nostra forza perché anche i ragazzi più esperti ti fanno sentire a casa. Con i giovani, quello che hanno la mia età andiamo d'accordissimo".

C’è un giocatore che le dà consigli?
"Dei più grandi tutti allo stesso modo. Sono ragazzi d’oro, li metto tutto sullo stesso piano".

Dove può arrivare questa Entella?
"Speriamo in alto ma il nostro primo obiettivo è la salvezza. Dobbiamo far bene ogni partita e conquistare la permanenza in B".

E gli obiettivi personali quali sono?
"Anche io sono concentrato allenamento dopo allenamento a migliorare. Vorrei fare una grande stagione e mettermi a disposizione della squadra".