ESCLUSIVA TE - Troiano: "Frosinone? Dobbiamo essere bravi perchè sarà subito un ambiente caldo"

19.08.2016 10:00 di Andrea Diamante  articolo letto 136 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
ESCLUSIVA TE - Troiano: "Frosinone? Dobbiamo essere bravi perchè sarà subito un ambiente caldo"

Manca davvero poco al debutto in campionato dei biancocelesti e, a margine della festa di presentazione della squadra, ha parlato in esclusiva a TuttoEntella.com il nuovo capitano Michele Troiano per dare le sue sensazioni su questo nuovo ruolo affidatogli e sulla stagione: "Per me é un onore, mi era già stato comunicato ed è un grande onore essere capitano dell'Entella perché sappiamo tutti essere una grande famiglia, una grande società ed una grande squadra".

Tuo precursore è un sibolo per la città vale a dire Gennaro Volpe. "Io che sono al quarto anno so cosa è stato lui per la cttà di Chiavari e l'importanza che ha. Penso che sarà bello eridetare la sua fascia, siamo stati in camera in ritiro tanto tempo e c'è stato modo di conoscere più a fondo quello che è fare il capitano, spero di farlo nel migliore dei modi".

Adesso però testa al campionato, fra poco più di una settimana la sfida contro il Frosinone. "Manca una settimana, dobbiamo essere bravi perchè sarà subito un ambiente caldo, un ambiente che forse è quello che incarna meglio la serie B. Sabato andiamo ad affrontare un amichevole che come ambiente, anche se è una squadra di Lega Pro, si avvicina molto. Dobbia mo essere bravi prima di tutto a mettere in campo grande carattere ed appartenenza a questo gruppo perchè è la base di ottimi risultati".

Infine oggi è una giornata di festa. Quale il regalo per i tifosi? "Io che sono qua da quattro anni ho visto crescere anno per anno in questa piazza. Abbiamo iniziato che eravamo davanti alla statua di Piazza Mazzini, ora siamo dietro perchè c'è più gente. Questo vuol dire che l'Entella sta facendo buone cose".

RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE DELL'ARTICOLO CONSENTITA PREVIA CITAZIONE DELLA FONTE WWW.TUTTOENTELLA.COM