Primavera, l'Entella prima rimonta e poi viene beffata: 2-2 col Cittadella

16.02.2020 18:23 di Redazione TuttoEntella Twitter:    Vedi letture
Primavera, l'Entella prima rimonta e poi viene beffata: 2-2 col Cittadella

Tanti ribaltamenti di fronte nel match che la Primavera ha disputato ieri contro il Cittadella. Mattinata amara per i ragazzi di Castorina che sono usciti dal terreno di gioco con un punto contro i granata veneti. Poche emozioni nella prima frazione di gara con i Diavoli Neri pericolosi solo con Buso, arrivato in ritardo all’appuntamento con il pallone per la deviazione sotto porta. Sul finire di frazione gli ospiti hanno trovato il vantaggio con una bella conclusione di Diallo che non ha lasciato scampo a Gragnoli.

Rimonta Entella e beffa - Nell’intervallo il mister biancoceleste cambia tre giocatori inserendo Basani, Meazzi e Villa per Grosso, Mogos e Costa e la musica è cambiata. Prima Buso si è procurato un calcio di rigore trasformato da Lipani e poi proprio il nuovo entrato Meazzi ha concluso in rete una bella azione manovrata. La beffa però è arrivata a venti minuti dalla fine con Grosso che ha trafitto Gragnoli con una conclusione precisa. L’Entella però ha provato fino all’ultimo la via del gol ma le conclusioni di Buso e Villa si sono infrante sui montanti.