Spina, Casagrande e Semprini: la Primavera si esalta (2-3) a Cremona

 di Redazione TuttoEntella Twitter:   articolo letto 71 volte
Spina, Casagrande e Semprini: la Primavera si esalta (2-3) a Cremona

Primavera corsara. I Diavoletti si sono imposti 3-2 sul campo della Cremonese disputando un'ottima partita. Primo tempo dominato dalla formazione di David Sassarini che si è portata in vantaggio dopo solo otto giri d'orologio grazie a Spina, abile in area di rigore a sfruttare una deviazione errata della retroguardia grigiorossa.

Il raddoppio chiavarese non si è fatto attendere. Sei minuti dopo la mezzora, Casagrande ha trafitto Barosi sugli sviluppi di un tiro dalla bandierina mandando al riposo l'Entella sul doppio vantaggio. Nella ripresa lo stesso Casagrande è stato molto sfortunato deviando la sfera alle spalle di Aglietti.

Distanze ristabilite a un quarto d'ora dalla fine con Semprini, impeccabile negli ultimi metri. L'attaccante biancoceleste ha battuto imparabilmente Barosi con un tocco ravvicinato. All'85' c'è stato spazio anche per il 3-2 della Cremonese firmato da Martino.

CREMONESE-ENTELLA 2-3

Reti: 8' Spina, 36' Casagrande, 60' aut. Casagrande (C), 77' Semprini, 85' Martino.

Cremonese: Barosi; Gallina, Forni, Massari, Putzolu, Martino, Viola, Poledri, Vitali, Ghidoni (82' Spaviero), Palla (58' Galtarossa). A disposizione: Rossi, Alghisi, Bignami, Bertolotti, Cella, Damo, Guindani, Fabozzi. Allenatore: Giorgio Gatti.

Entella: Aglietti; Casagrande, Onisa (73' Carullo), De Marco, Vaccarezza, Padovan, Sadek, Havlena (80' Romanengo), Petrovic, Spina, Traversari (64' Semprini). A disposizione: Morandi, Cusato, Gioria, Guida, Basso, Liguoro, Murgia, Vallerga. Allenatore: David Sassarini.