Brilla la difesa: terzo clean sheet di fila e porta inviolata da 297'

Giornalista Pubblicista, collabora con Tuttomercatoweb.com e TMW Radio. Direttore Responsabile di TuttoEntella.com, fondato il 7 giugno 2014
 di Andrea Piras Twitter:   articolo letto 66 volte
Brilla la difesa: terzo clean sheet di fila e porta inviolata da 297'

Il tempo aggiusta tutto, si dice. Mai come in questo caso questa frase è più azzeccata. Dopo un inizio zoppicante, i Diavoli Neri hanno iniziato a macinare punti andando ad occupare una posizione molto più tranquilla in classifica. I risultati sono arrivati anche grazie ad una solidità difensiva che è stata ritrovata. Sono infatti 297 i minuti in cui la porta di Alessandro Iacobucci è rimasta inviolata.

L'ultimo gol incassato dai ragazzi di Castorina risale alla sfida di Pescara. Era il 63' quando Brugman siglò il momentaneo 2-0, reso vano poi dai gol di Luppi e Diaw. Dopo di che sono arrivati tre clean sheet consecutivi: lo 0-0 col Carpi, e i successi di Cittadella, 1-0, e col Brescia 3-0.

Sicuramente gli automatismi sono stati oliati con l'intera squadra che difende con compattezza e precisione. Una fase che non si limita soltanto alla retroguardia ma che coinvolge tutti gli effettivi a partire dagli attaccanti che si sacrificano molto. Un buon punto di partenza per raggiungere gli obietti.