D'Agostino: "La squadra è sempre stata viva, Entella più preparata nella cura dei particolari"

18.11.2018 21:43 di Redazione TuttoEntella Twitter:    Vedi letture
Fonte: radiogold.it
D'Agostino: "La squadra è sempre stata viva, Entella più preparata nella cura dei particolari"

Dopo il match del Comunale contro i Diavoli Neri, il tecnico dell'Alessandria Gaetano D'Agostino ha parlato in conferenza stampa:

"Hanno giocatori di categoria superiore, appena sbagli ti castigano. A squadra schierata abbiamo subito pochissimo. Abbiamo fatto una buonissima prestazione per 60 minuti, abbiamo tenuto benissimo il campo, poi potevamo anche passare in vantaggio di nuovo con Bellazzini. Ma abbiamo tanti under e ci vuole più tempo per acquisire quell’esperienza che in alcuni momenti fa la differenza. Nella Virtus Entella sono entrati dalla panchina dei giocatori dello stesso livello dei titolari. 11 contro 11 ce la giochiamo con tutti, ma dobbiamo migliorare sui particolari.

La squadra è sempre stata viva, abbiamo perso perché abbiamo incontrato una squadra più preparata di noi nella cura dei particolari, che dipende dell’esperienza. Tatticamente ce la siamo giocata bene, abbiamo fatto un calcio propositivo, andando più volte vicini al gol nel primo tempo, magari con più esperienza avremmo chiuso la gara già nei primi 45 minuti. Alla fine, poi, in difesa erano tutti under, a parte Agostinone. Sull’errore di Gjura nel terzo gol? Ci sono concetti che si insegnano nelle scuole calcio e che poi si possono acquisire solo con l’esperienza, sbagliando. Al termine della partita ho poi ringraziato i tifosi come sempre, per il loro appoggio".