Dal Canto: "Primo tempo di spessore, poi è cresciuta l'Entella"

16.12.2018 23:31 di Redazione TuttoEntella Twitter:   articolo letto 52 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Dal Canto: "Primo tempo di spessore, poi è cresciuta l'Entella"

Al termine del match contro i Diavoli Neri, il tecnico dell'Arezzo Alessandro Dal Canto ha commentato:

"Abbiamo fatto un primo tempo di spessore, poi nella ripresa sono cresciuti i nostri avversari che hanno dimostrato grande possesso palla, la rete in apertura di ripresa della Virtus Entella ci ha condizionato, se avessimo retto le cose sarebbero state diverse. E' il terzo 2-2 che subiamo, quindi qualcosa nella gestione del vantaggio dobbiamo migliorare. Come logico che sia abbiamo abbassato l'intensità, ho terminato con molti ragazzini, avevamo molte assenze e non potevo fare molti cambi. In alcune situazioni dobbiamo farci più furbi, questo dipende dal carattere dei singoli. Se vogliamo fare un campionato di un certo livello queste partite vanno vinte altrimenti si perdono punti.

Il bicchiere è mezzo pieno indubbiamente, alla vigilia un pareggio contro la Virtus Entella in queste condizioni l'avremmo accettato. Rimane un pizzico di amarezza, perchè con un pizzico di furbizia le partite le porti a casa. Sono contento però per quello che la mia squadra sta producendo, ci troviamo di fronte squadre molto più esperte a a volte paghiamo. Vedo grande applicazione nei ragazzi, anche oggi i ragazzi che sono entrati dopo hanno fornito il loro contributo".