Di Francesco: "Entella ha qualità per stare in Serie B nonostante sia C. Non vanno sottovalutati"

13.01.2019 15:11 di Andrea Piras Twitter:    Vedi letture
Fonte: Vocegiallorossa.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Di Francesco: "Entella ha qualità per stare in Serie B nonostante sia C. Non vanno sottovalutati"

Il tecnico giallorosso Eusebio Di Francesco ha parlato ai microfoni di Roma TV alla vigilia del match di Coppa Italia contro l'Entella:

Sul momento della Roma.
“Ho visto ottimi allenamenti, sono contento di come hanno approcciato”.

Le condizioni dei singoli?
"Non convocati El Shaarawy e Manolas, mentre è da valutare Florenzi. Gli altri credo di averli tutti a disposizione”.

Darà spazio a Dzeko?
"Non lo so, sto valutando o lui o Schick, per il momento le percentuali di entrambi sono al 50%".

Si troverà di fronte la sorpresa di questa Coppa Italia, la Virtus Entella.
"Sì, hanno le qualità per stare in Serie B nonostante siano in Serie C. Non vanno assolutamente sottovalutati".

Come si affronta una gara in cui c’è il rischio di sottovalutare l’avversario?
"Come stiamo facendo, cercando di fare allenamenti di ottimo livello e ad elevata intensità. Facendo capire a tutti che per noi è una competizione importante".

Domani ci saranno 15.000 tifosi. Quanto saranno importanti?
"Sono sempre importanti, sono di aiuto e di sostegno. Dobbiamo essere bravi a trascinarli con le prestazioni e con il nostro modo di fare".

La Coppa Italia un obiettivo importante?
"Lo è sempre stata, anche se l’anno scorso abbiamo fallito. Dobbiamo cercare di fare il meglio in ogni competizione".

Cosa si aspetta dal 2019?
"Continuità, di rendimento e di prestazioni, che in questo girone di andata ci sono un po’ mancate".