Langella: "Elogiare i ragazzi per la partita che hanno fatto"

26.03.2019 23:22 di Redazione TuttoEntella Twitter:    Vedi letture
Fonte: gazzettalucchese.it
© foto di Luca Maggiani/TuttoLegaPro.com
Langella: "Elogiare i ragazzi per la partita che hanno fatto"

Dopo il pareggio in casa dell'Entella, il vice allenatore della Lucchese Giovanni Langella ha analizzato in conferenza stampa:

"Venire qui a Chiavari e fare questa partita è solo da elogiare i ragazzi, ho visto tante gare dell'Entella, ma noi abbiano cercato di vincere contro la squadra più forte del campionato e che merita la serie B. Non dimentichiamo che un mese fa contro di loro abbiamo perso due punti pesanti. Loro hanno alcune azioni codificate che diventano pericolose, siamo stati bravi a tenerli alti.

Sapevano delle difficoltà, ma siamo stati bravi a limitare le loro giocate. De Feo? un buon primo tempo, poi è inevitabilmente calato Zanini? Sabato ci giochiamo una partita importantissima, dovevamo ruotare un po' i giocatori. E' indubbio che possiamo fare pochi calcoli e andare a Olbia a vincere. Siamo noi e i tifosi, è la cosa più bella che mi rimarrà impresso di questo campionato. Dispiace per la società, ma noi e i tifosi siamo solo vittime.  Peccato perché ci saremmo tolti delle soddisfazioni importanti per colpa di persone che non meritano nemmeno di essere menzionate".