Tesser: "Partita divisa in due, rammarico per il primo tempo"

09.11.2019 17:28 di Redazione TuttoEntella Twitter:    Vedi letture
© foto di Valeria Debbia
Tesser: "Partita divisa in due, rammarico per il primo tempo"

Al termine del match contro i Diavoli Neri, il tecnico del Pordenone Attilio Tesser ha parlato in conferenza stampa:

"E' stata una partita divisa in due. C'è il rammarico nel primo tempo per non aver sfruttato due palle gol e poi abbiamo preso il pareggio. Nella ripresa hanno fatto meglio loro, ci siamo difesi con le unghie e con i denti con l'uomo in meno".

Il gran gol di Strizzolo?
"Ha fatto un bellissimo gol siamo contenti. Ne ha fatti altri così".

Ora la sosta serve a recuperare energie e infortunati.
"Sì, la sosta serve per recuperare i ragazzi. E' rientrato Pobega, ora pensiamo a recuperare Chiaretti. Sono recuperi che servono alla squadra".

Siamo alla seconda sosta. Un mini-bilancio della stagione.
"Un bilancio decisamente positivo. C'è la consapevolezza, come neopromosse, di starci bene in Serie B. Ora vediamo gara per gara, sono partite difficili. Devo fare un plauso ai miei ragazzi per quello che stanno facendo". 

Quanto ha rischiato di pesare il rosso a Burrai?
"Ha pesato perchè come ha detto stavamo subendo l'iniziativa dell'Entella anche se paradossalmente nel finale abbiamo sfiorato il gol. Spiace non averlo per la prossima gara anche se prendere un'espulsione in quella maniera vanno capite anche le circostanze. Ne parlerò comunque con lui anche se i giocatori, se sbagliano, è giusto che paghino. Spero non abbia detto nulla. Il dispiacere nel primo tempo perchè lo abbiamo fatto bene".