L'Entella riparte in sesta: battuto (3-0) il Pontedera al Comunale

09.03.2019 16:25 di Andrea Piras Twitter:    Vedi letture
L'Entella riparte in sesta: battuto (3-0) il Pontedera al Comunale

L'Entella reagisce. Dopo il ko di Cuneo di martedì scorso la truppa di mister Boscaglia trova tre punti importantissimi in casa contro il Pontedera. I Diavoli Neri fanno valere la legge del Comunale e calano un tris alla compagine toscana conquistando il sesto successo consecutivo - contando anche il match vinto a tavolino contro la Pro Piacenza - fra le mura amiche.

PAOLUCCI E ARDIZZONE DAL PRIMO MINUTO - Mister Boscaglia ritrova Ardizzone e Paolucci dalle squalifiche e li schiera entrambi dal primo minuto al fianco di Nizzetto. In difesa, davanti a Paroni, c'è De Santis sulla destra con Pellizzer e Chiosa al centro e Crialese a sinistra. In attacco Mota Carvalho fa coppia con Mancosu con Currarino alle spalle.

MANCOSU DI RIGORE - Dopo cinque minuti De Santis scende sulla destra e il suo traversone colpisce la traversa della porta di Biggeri. Al 23' è Mota Carvalho, su invito di Paolucci, a colpire di testa ma Biggeri si distende e riesce a mettere in corner. Il vantaggio biancoceleste arriva al 36' quando Mancosu su procura e trasforma un calcio di rigore.

IOCOLANO ED ERAMO LA CHIUDONO - La ripresa si apre con una una buona iniziativa di Mannini ma il suo cross non trova nessun compagno di squadra. Al 59' Pontedera in attacco con Tommasini che cerca la conclusione ma Pellizzer riesce a respingere. Ancora il centrale ex Cittadella protagonista al 63': Serena riceve da Mannini e conclude in porta, Paroni respinge e sulla ribattuta c'è il salvataggio del numero 15 biancoceleste. All'80' Caturano serve Iocolano all'interno dell'area: il trequartista supera Biggeri con un preciso tocco ravvicinato. Nel recupero, dopo che il Pontederà è rimasto in dieci per un rosso a Pinzauti, Eramo arrotonda il punteggio sul definitivo 3-0.