Lottare fino all'ultimo

Giornalista Pubblicista, collabora con Tuttomercatoweb.com e RMC Sport. Direttore di TuttoEntella.com, fondato il 7 giugno 2014
02.05.2018 11:35 di Andrea Piras Twitter:    Vedi letture
Lottare fino all'ultimo

Il campionato entra sempre più nel vivo. Il pareggio di ieri contro l'Ascoli è servito a muovere leggermente la classifica. La squadra di Serse Cosmi resta a pari merito con i Diavoli Neri ma pur sempre un passo più indietro, in virtù di una differenze reti peggiore. Un pareggio arrivato in rimonta, il 13° punto conquistato dopo essere andati sotto, grazie ad una reazione rabbiosa della squadra di mister Aglietti.

LA 14a RIMONTA - Non è la prima volta che la squadra chiavarese va sotto nel punteggio e si rialza. Segno di grande cuore e di grande reazione di nervi ma resta il fatto che il team di Aglietti debba incassare un pugno per poi ripartire. E' successo contro il Cesena, contro la Pro Vercelli oppure in quel di Pescara.

TRE PARTITE - 270 minuti. Tre incontri alla conclusione di questa stagione. I km diminuiscono e il traguardo si vede all'orizzonte. L'Entella dovrà stringere i denti e conquistare più punti possibili a partire dalla prossima sfida in casa di una Salernitana che l'obiettivo della salvezza lo ha praticamente raggiunto. Guai a fare calcoli però. Occorrerà mantenere alta la tensione concedendo poco ad un avversario che avrà dalla sua la spinta del pubblico. Ora però importa poco chi sarà l'avversario. Conta portare a casa punti per conquistare la nostra Champions League.