Tutti in piedi per l'Entella: Diavoli Neri padroni del campo (2-0) e Empoli battuto

14.12.2019 16:52 di Andrea Piras Twitter:    Vedi letture
Tutti in piedi per l'Entella: Diavoli Neri padroni del campo (2-0) e Empoli battuto

Una prestazione maiuscola. Un'Entella assoluta dominatrice del gioco piega 2-0 l'Empoli al Comunale cogliendo il terzo successo consecutivo e proiettandosi in piena zona playoff.

Morra al centro dell’attacco - Una novità  per mister Boscaglia rispetto a quanto trapelato alla vigiila con Morra che farà coppia in attacco con Manuel De Luca nel 4-3-1-2 biancoceleste. A centrocampo con Paolucci e Settembrini, vista l'assenza per squalifica di Eramo, c'è Toscano mentre in difesa a protezione della porta difesa da Contini ci sono Coppolaro e Crialese sugli esterni e Pellizzer e Chiosa al centro.

Quarto d'ora biancoceleste - Entella subito pericolosa dopo appena sei minuti di gioco con un colpo di testa di Pellizzer dall'interno dell’area di rigore ma Brignoli è reattivo ad alzare il pallone sopra la traversa. Sugli sviluppi del tiro dalla bandierina, Manuel De Luca incorna da posizione ravvicinata ma ancora una volta il portiere azzurro riesce a sbrogliare la matassa. Diavoli Neri sempre pericolosi sui calci da fermo e al quarto d’ora ancora Manuel De Luca, sugli sviluppi di un corner, stacca più in alto di tutti e mette fuori di un soffio. Al 16’ si vede l’Empoli con La Gumina che va via sulla destra e prova un cross sul secondo palo dove Balkovec non può arrivare. Al 24’ Empoli ad un passo dal vantaggio con una torre di Dezi pesca sul vertice destro dell’area piccola Mancuso che in diagonale mette fuori di pochissimo.

Uno-due Morra-Manuel De Luca - Al 36' una palla scodellata in area da Crialese pesca Morra che gira di testa troppo su Brignoli ma l’attaccante biancoceleste viene colto in posizione irregolare. Due minuti più tardi però il numero 18 raccoglie un lancio di Paolucci dopo un velo di Schenetti e a tu per tu con Brignoli lo trafigge per il vantaggio Entella. Il raddoppio arriva 120 secondi più tardi: questa volta Morra si trasforma in assist-man e serve un cioccolatino che Manuel De Luca deve spingere in rete.

Spinge l’Entella - La ripresa si apre come si era chiuso il primo tempo: nel segno dell'Entella. Toscano serve a rimorchio Manuel De Luca ma la sua conclusione in diagonale trova la riposta pronta di Brignoli. Al settimo minuto Mauro Coppolaro è costretto a lasciare il campo in barella per un problema fisico. Mani al volo per il difensore biancoceleste che ha comunque raccolto l’applauso del Comunale; al suo posto De Santis.

Empoli in dieci - Al 27' Empoli in dieci. Il direttore di gara, il signor Amabile di Vicenza, ha estratto il cartellino per Jure Balkovec, reo evidentemente di aver rivolto all'arbitro qualche parola di troppo. Il primo vero squillo dell’Empoli arriva a dieci minuti dalla fine con un traversone dalla sinistra deviato da Mancuso di testa direttamente fra le braccia di Contini. Nel recupero Frattesi si fa spazio in area e calcia in diagonale trovando però l'ottima risposta di Contini.