84 giorni di preparazione: la strana storia della squadra fantasma

07.10.2018 14:02 di Andrea Piras Twitter:   articolo letto 51 volte
84 giorni di preparazione: la strana storia della squadra fantasma

“Il problema è che la situazione sta cominciando a diventare insostenibile nonostante i ragazzi stiano facendo tanto, il massimo, sia durante durante gli allenamenti sia con comportamenti esemplari fuori dal campo”. Questo è il grido lanciato da mister Roberto Boscaglia. E’ fuori da ogni dubbio che la situazione che sta avvolgendo i Diavoli Neri è paradossale. La squadra biancoceleste è in attesa ancora di conoscere il proprio destino, sospesa nel limbo fra Serie B e Serie C.

Il Collegio di Garanzia è stato eloquente, ora si attende la sentenza del TAR dopo l’ennesimo ricorso. Intanto la squadra è ferma e non può scendere in campo per una partita ufficiale. Era il 15 luglio quando Nizzetto e compagni sono partiti per Brentonico per il ritiro e oggi, 7 ottobre, non si riesce a fare chiarezza sulla vicenda. 84 giorni di preparazione, tre gare ufficiali: il bilancio parla da solo. Sperando di uscirne nel più breve tempo possibile e mettere alle spalle questa vicenda.