A Novara con l'occhio della tigre, seguendo la carica di mister Volpe

14.05.2018 16:00 di Andrea Piras Twitter:   articolo letto 96 volte
A Novara con l'occhio della tigre, seguendo la carica di mister Volpe

Gli occhi della tigre Gennaro Volpe li ha. Il capitano di mille battaglie è stato chiamato in causa dalla dirigenza biancoceleste dopo l'esonero di Alfredo Aglietti per provare a traghettare fuori dalle secche i Diavoli Neri. Certamente l'ex tecnico dell'Under 17 non ha la bacchetta magica ma sta provando a scuotere l'ambiente con la sua carica.

Un'energia contagiosa che deve essere trasmessa alla squadra per affrontare l'ultima, decisiva, fatica. "Questo è un punto di partenza per andare a Novara e fare la gara della vita - ha detto nel post gara di sabato il tecnico -. Abbinando, possibilmente, una certa cattiveria sotto porta". Remare tutti insieme in un'unica direzione. Solo così si può compiere l'impresa.