Duttilità e margini di crescita: ecco Valietti, il nuovo terzino di Boscaglia

11.07.2019 11:42 di Redazione TuttoEntella Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Duttilità e margini di crescita: ecco Valietti, il nuovo terzino di Boscaglia

Per un terzino che parte, un terzino che arriva. Nei giorni scorsi Francesco Belli, il cui contratto con l’Entella è scaduto lo scorso 30 giugno, è stato ufficializzato dal Pisa lasciando Chiavari dopo cinque anni. Al suo posto il club di via Gastaldi ha puntato su un giocatore giovane e di prospettiva proveniente dal Genoa: Federico Valietti. Il difensore ha già giocato in Serie B soltanto cinque volte con la maglia del Crotone nella passata stagione mentre nella Primavera dell’Inter ha giocato con più regolarità.

Duttilità per Boscaglia - Come Belli, Valietti nasce come terzino destro ma in passato ha spesso ricoperto praticamente tutti i ruoli della difesa: dal centrale all’esterno basso di sinistra. Una buona notizia per il tecnico biancoceleste che avrà a disposizione un giocatore duttile per la prossima stagione.