Il saluto di Belli: "Dopo 5 bellissimi anni finisce qua la mia avventura a Chiavari"

25.06.2019 16:11 di Redazione TuttoEntella Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Il saluto di Belli: "Dopo 5 bellissimi anni finisce qua la mia avventura a Chiavari"

Una lunga lettera postata sul proprio profilo Instagram. Così Francesco Belli ha voluto salutare Chiavari e l'ambiente Entella. Dopo cinque anni il difensore lascerà i Diavoli Neri per accasarsi al Pisa:

"Dopo 5 bellissimi anni finisce qua la mia avventura a Chiavari. Ci sarebbero veramente tantissime cose da dire e altrettanti momenti belli da ricordare, ma mi limiterò a ringraziare tutte le persone che hanno fatto parte di questo mio bellissimo percorso. Ho conosciuto persone eccezionali sia fuori che all’interno del 'mondo' calcistico, a partire dai miei compagni, ragazzi veramente eccezionali che meritano solo il meglio, fino ad arrivare a tutte le persone che stanno dietro le quinte e che svolgono un lavoro altrettanto importante. Penso a Sergio (il Vecchio), Michele (bomber Benati), Tiziano, Ornella e Elena, che hanno dovuto sopportarmi fino a tardi negli spogliatoi; ad Andrea Mei che veniva negli spogliatoi solo per mangiare o per 'cazzottarmi'; a Stefano (la Svizzera), Emanuele (anni 90) e Saverio (Mr Carciofo) che hanno dovuto massaggiarmi e coccolarmi più di una volta; a Ricky e Roby che hanno dovuto sopportare le mie lamentale e ad Andrea che ci ha 'accompagnato' per migliaia di chilometri durante le trasferte. Un grazie di cuore va a Marco, Claudia e Niccolò, senza dimenticare Ervis, Barbara e Manu, che mi hanno accolto come un figlio e fatto sentire sempre a casa. Un ringraziamento speciale a Roby Sira (solo per numeri 1). Vorrei ringraziare tutti gli staff tecnici che si sono alternati in questi anni, Matteo Gerboni, Delio, Marco Bianchi, Loris Bolzoni e Ago, tutta la società Entella e il Presidente Gozzi per la possibilità che mi hanno dato e la fiducia che mi hanno dimostrato in questi 5 anni. Un saluto caloroso a tutti i tifosi che in questi anni ci hanno seguito in giro per l’Italia.
Un abbraccio a tutti voi,
Francesco".

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Dopo 5 bellissimi anni finisce qua la mia avventura a Chiavari. Ci sarebbero veramente tantissime cose da dire e altrettanti momenti belli da ricordare, ma mi limiterò a ringraziare tutte le persone che hanno fatto parte di questo mio bellissimo percorso. Ho conosciuto persone eccezionali sia fuori che all’interno del “mondo” calcistico, a partire dai miei compagni, ragazzi veramente eccezionali che meritano solo il meglio, fino ad arrivare a tutte le persone che stanno dietro le quinte e che svolgono un lavoro altrettanto importante. Penso a Sergio (il Vecchio ❤), Michele (bomber Benati), Tiziano, Ornella e Elena, che hanno dovuto sopportarmi fino a tardi negli spogliatoi; ad Andrea Mei che veniva negli spogliatoi solo per mangiare o per “cazzottarmi”; a Stefano (la Svizzera), Emanuele (anni 90) e Saverio (Mr Carciofo) che hanno dovuto massaggiarmi e coccolarmi più di una volta; a Ricky (‍️) e Roby (😎) che hanno dovuto sopportare le mie lamentale e ad Andrea che ci ha “accompagnato” per migliaia di chilometri durante le trasferte. Un grazie di cuore va a Marco, Claudia e Niccolò, senza dimenticare Ervis, Barbara e Manu, che mi hanno accolto come un figlio e fatto sentire sempre a casa. Un ringraziamento speciale a Roby Sira (solo per numeri 1 😜). Vorrei ringraziare  tutti gli staff tecnici che si sono alternati in questi anni, Matteo Gerboni, Delio () , Marco Bianchi, Loris Bolzoni e Ago, tutta la società @virtusentella e il Presidente Gozzi per la possibilità che mi hanno dato e la fiducia che mi hanno dimostrato in questi 5 anni. Un saluto caloroso a tutti i tifosi che in questi anni ci hanno seguito in giro per l’Italia. Un abbraccio a tutti voi, Francesco

Un post condiviso da Francesco Belli (@francebelli16) in data: 24 Giu 2019 alle ore 10:35 PDT