Prima esperienza in B per Contini: un'occasione chiamata Entella

11.09.2019 14:14 di Redazione TuttoEntella Twitter:    Vedi letture
Prima esperienza in B per Contini: un'occasione chiamata Entella

Il luogo di nascita non è difficile da pronunciare. Si scrive Cherkasy. Per la pronuncia meglio la città dove è cresciuto e ha origini: Napoli. Nikita Contini è stato uno degli innesti biancocelesti che andrà a ricoprire il ruolo più delicato in una squadra: il portiere. Il suo arrivo dalla formazione partenopea è slittato di qualche settimana visto che Carlo Ancelotti ha voluto testarlo nel ritiro di Dimaro prima di lasciarlo partire per fare esperienza.

Prima esperienza in B - Dopo aver giocato nelle giovanili del Napoli, Contini è stato mandato spesso in prestito in Serie C, prima nella Spal poi nel Taranto, nel Pontedera ed infine nella Carrarese. Proprio in Toscana il portiere italo-ucraino ha vissuto le sue due stagioni da titolare, prima in granata e poi in gialloazzurro con 70 presenze complessive in campionato. Adesso ha la grande occasione per giocare in Serie B. Un’occasione chiamata Entella.