Schenetti, la qualità al potere: gol d'autore pesanti per i biancoceleste

Analizziamo il rendimento degli acquisti biancocelesti nel mercato estivo
16.11.2019 13:51 di Andrea Piras Twitter:    Vedi letture
Schenetti, la qualità al potere: gol d'autore pesanti per i biancoceleste

Partiamo dalla fine. Azione personale contro il Pordenone e conclusione imparabile che fa ad insaccarsi all'incrocio dei pali. Questo è Andrea Schenetti. Uno dei colpi del mercato estivo biancoceleste, voluto dalla società per far crescere il livello di qualità alle spalle delle punte. Arrivato dal Cittadella, il fantasista milanese ha fatto vedere le sue grandi doti e mettendole a disposizione della squadra in un campionato molto difficile da affrontare.

Gol pesanti per lui - Sempre impiegato da mister Boscaglia in queste prime gare, e sempre per novanta minuti eccezion fatta della seconda e della terza giornata quando venne sostituito a poco più di dieci minuti dalla fine, Schenetti ha saputo adattarsi anche al ruolo di mezzala quando lo schema è passato dal 4-3-1-2 al 3-5-2. All'attivo ha tre reti tutte pesanti: la prima a Cremona che valse il successo contro i grigiorossi e le altre due contro Pescara e Pordenone che permisero ai Diavoli Neri di conquistare due punti.