Calcagno sulla situazione dell'Entella: "Gravissima mancanza di rispetto nei confronti dei calciatori e dello staff"

06.10.2018 15:12 di Redazione TuttoEntella Twitter:   articolo letto 147 volte
© foto di Emiliano Crespi
Calcagno sulla situazione dell'Entella: "Gravissima mancanza di rispetto nei confronti dei calciatori e dello staff"

Il vice presidente vicario dell’AIC, Umberto Calcagno, ha parlato in esclusiva per l’edizione Levante de Il Secolo XIX della situazione che coinvolge il club chiavarese:

“Siamo davanti a una gravissima mancanza di rispetto nei confronti di un gruppo di calciatori e di uno staff tecnico che ha lavorato tre mesi per preparare la miseria di tre partite- Quello che hanno subito i ragazzi dell’Entella è semplicemente aberrante. Parlo da rappresentante dell’Assocalciatori e non da chiavarese. L’Entella è la squadra della mia città, ma mi esprimerei così anche se tutto questo fosse accaduto a qualsiasi altra società del panorama calcistico italiano”.