Giudice sportivo, Piccolo squalificato tre giornate per il pugno a Crimi

03.09.2019 15:02 di Redazione TuttoEntella Twitter:    Vedi letture
Fonte: legab.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Giudice sportivo, Piccolo squalificato tre giornate per il pugno a Crimi

Il Giudice Sportivo,

ricevuta dal Procuratore federale rituale segnalazione ex art. 65 comma 3 (a mezzo e-mail pervenuta alle ore 11.30 del 2 settembre 2019) in merito alla condotta violenta tenuta al 38° del secondo tempo dal calciatore Antonio Piccolo (Soc. Cremonese) nei confronti del calciatoreMarco Crimi (Soc. Virtus Entella);

acquisite ed esaminate le relative immagini televisive, di piena garanzia tecnica e documentale;

considerato che risulta evidente, dalle suddette immagini, che il calciatore Piccolo, mentre cercava di liberarsi dalla marcatura, con un gesto repentino del braccio sinistro, colpiva volontariamente con una pugno allo stomaco il calciatore Crimi, provocando la caduta a terra del medesimo;

sentito il Direttore di gara che ha confermato, che né lui né i suoi collaboratori hanno potuto giudicare il gesto in questione;

visti gli artt. 65 comma 3 e 38 CGS;

P.Q.M.

dispone la sanzione della squalifica per tre giornate effettive di gara al calciatore Antonio Piccolo (Soc. Cremonese)