Palermo: "Livorno, ad ora non c’è nulla ma un contatto c’è stato"

 di Redazione TuttoEntella Twitter:   articolo letto 35 volte
Palermo: "Livorno, ad ora non c’è nulla ma un contatto c’è stato"

Intervistato in esclusiva da TuttoC.com, l'ex centrocampista biancoceleste Simone Palermo ha dichiarato:

Si sta parlando tanto di un suo possibile approdo a Livorno. Cosa c’è di vero?
"Devo esser sincero. Ad ora non c’è nulla, ma un contatto c’è stato. Scendere di categoria, in una piazza importante come Livorno di certo non è un declassamento".

Cosa ne pensa dell’attuale momento che sta vivendo la squadra amaranto?
"La piazza è sicuramente molto bella e prestigioso. Sono ancora primi in classifica, e questo è importante. Non so cosa sta accadendo, bisognerebbe esser dentro per capire certe dinamiche".

Mister Sottil lo ha avuto in quel di Gubbio, giusto?
"Si assolutamente. C’è un rapporto di grande stima e rispetto; è un tecnico molto preparato".

Si aspettava di rimanere svincolato in questo momento?
"Ero stato vicinissimo al Lecce a gennaio. Sembrava già tutto fatto, ma alla fine hanno deciso di prendere un altro calciatore. La rescissione con la Virtus Entella, invece, è avvenuta dopo”.