Pelizzoli: "L'Entella dovrà affrontare al meglio questa fase finale"

14.03.2019 17:27 di Redazione TuttoEntella Twitter:   articolo letto 40 volte
© foto di Federico De Luca
Pelizzoli: "L'Entella dovrà affrontare al meglio questa fase finale"

L'ex portiere dell'Entella Ivan Pelizzoli ha commentato la situazione nel girone dei biancocelesti in esclusiva per i colleghi di Tuttoc.com:

"Purtroppo prima che iniziasse il campionato tante situazioni erano già nota, si sapeva che alcuni club sarebbero falliti prima di partire: mi chiedo solo perché li hanno fatti iscrivere, mancavano proprio i presupposti ed era sotto gli occhi di tutti. Chi non ha garanzie non deve partecipare, la questione è semplice: Cuneo-Pro Piacenza è stata una barzelletta, l'arbitro neppure doveva farla iniziare. E nemmeno si possono più vedere squadre che, come Entella e Viterbese, iniziano a giocare alla 10^ giornata: servono da subito regole certe. Le vicende extra campo, quando inizia la stagione, devono già essere chiuse e risolte".

Accenni all'Entella: al netto del ritardo iniziale, grandissima stagione dei liguri. Possono già sentirsi con un piede e mezzo in B?
"Si, ma devono comunque stare attenti, il campionato è tosto. Sono passati, non per volontà loro, dal non giocare allo scendere in campo ogni tre giorni, cali di concentrazione e fisici possono essere anche fisiologici. Dovranno affrontare al meglio questa fase finale, capendo anche bene quando è il momento di effettuare un po' di turn over".