Pillon: "Chievo, non è scontato che chi scende dalla A faccia la differenza in B"

19.11.2019 12:46 di Redazione TuttoEntella Twitter:    Vedi letture
© foto di Nicola Ianuale/TUTTOmercatoWEB.com
Pillon: "Chievo, non è scontato che chi scende dalla A faccia la differenza in B"

Intervistato da L'Arena, Giuseppe Pillon ha parlato del Chievo, formazione che lunedì prossimo sarà avversaria dei Diavoli Neri al "Bentegodi":

"La sua spina dorsale, fatta di gente dalla grande esperienza. L’ossatura s’intravede, la fisionomia è molto chiara. E' normale poi che ai vari Giaccherini, Djordjevic e Meggiorini qualcosa in più si dovrà chiedere. Giocatori forti, anche se non è affatto scontato che quelli che scendono dalla A riescano a far la differenza in B. Prendete il Verona dello scorso anno. Grande squadra, ottimi elementi ma anche tanta fatica. Col rischio ad un certo punto di non riuscire nemmeno ad entrare nei playoff. Andare in Serie A è molto difficile per tutti".