Verso il rush finale - Il calendario del Pisa: prime due sulla carta favorevoli per riaccendere la speranza

12.04.2019 17:22 di Andrea Piras Twitter:    Vedi letture
Verso il rush finale - Il calendario del Pisa: prime due sulla carta favorevoli per riaccendere la speranza

E se la spuntasse il terzo incomodo? E’ quello che sperano a Pisa. La formazione nerazzurra, è terza in classifica dista sette punti in classifica con sette punti di svantaggio rispetto all’Entella capolista. Impresa alquanto difficile per i neroazzurri toscani che avranno solo quattro gare da disputare rispetto ai Diavoli Neri e al Piacenza primo inseguitore. La missione dunque appare quasi impossibile anche se la squadra di D’Angelo è pronta in agguato a tentare di approfittare di un possibile passo falso delle due contendenti.

CALENDARIO FAVOREVOLE - A tenere accesa la flebile speranza in casa Pisa è il calendario che prevede un cammino tutto sommato favorevole, specie nelle prime due gare. I nerazzurri infatti saranno impegnati domani ad Arzachena mentre il giovedì prima di Pasqua ospiteranno all’Arena Garibaldi il Pontedera. Trasferta a Busto Arsizio il 27 aprile prima di chiudere fra le mura amiche contro il Novara.

IL CAMMINO DEL PISA
Sabato 13 aprile ore 14.30 Arzachena-Pisa
Giovedì 18 aprile ore 20.30 Pisa-Pontedera
Sabato 27 aprile ore 16.30 Pro Patria-Pisa
Sabato 4 maggio ore 16.30 Pisa-Novara