Aglietti: "Dopo il 2-1 non ci siamo disuniti, dopo il terzo gol gara in discesa"

 di Redazione TuttoEntella Twitter:   articolo letto 86 volte
Aglietti: "Dopo il 2-1 non ci siamo disuniti, dopo il terzo gol gara in discesa"

Alfredo Aglietti è raggiante in mixed zone. Il tecnico biancoceleste ha così analizzato il successo casalingo contro il Bari:

"E' stata un'ottima prestazione nel primo tempo. Tutto quello che avevamo preparato ci è riuscito e la squadra ha fatto molto bene. Tolti i primi quindici minuti abbiamo fatto bene anche nella ripresa. Dopo il 2-1 non ci siamo disuniti e forse è stata la scossa che ci serviva dopo il secondo tempo un po' sottotono di Vercelli per capire che se vogliamo portare a casa i risultati quelle battute a vuoto non ci devono essere.

Fermo restando che il Bari spingeva, noi non riuscivamo più a pressare bene gli avversari. Dal 3-1 la gara si è messa in discesa perchè potevamo anche dilagare. Il sacrficio degli attaccanti? Giocando così penso che si divertano anche. E' normale che nel calcio moderno gli attaccanti sono i primi difensori e i difensori sono i primi attaccanti. Per vincere le partite mettersi a disposizione della squadra è fondamentale".