Boscaglia: "4 maggio 2019: un inno alla felicità. Partita che nessuno di noi potrà mai dimenticare"

10.05.2019 09:00 di Redazione TuttoEntella Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Boscaglia: "4 maggio 2019: un inno alla felicità. Partita che nessuno di noi potrà mai dimenticare"

"4 maggio 2019: un inno alla felicità". Parole di Roberto Boscaglia. Il tecnico biancoceleste, intercettato dall'edizione odierna di Tuttosport ha parlato della sfida contro la Carrarese che ha sancito la promozione in B dei chiavaresi:

"Una partita che nessuno di noi potrà mai dimenticare. Nei minuti finali del match c’è stata una concentrazione di emozioni che ha favorito il verificarsi di situazioni straordinarie. Dalle nostre essenze di uomini, allenatori, giocatori, dirigenti, abbiamo tirato fuori cose che neanche immaginavamo di avere. E al fischio finale dell’arbitro, con la promozione acquisita, c’è stato un momento di estasi pura. In quegli attimi ti passa davanti tutta una stagione, rivivi le situazioni positive o negative, le sofferenze, le gioie, tutto".