Boscaglia: "Bene nel primo tempo poi il rigore parato da Paroni ci ha risvegliato"

27.01.2019 17:41 di Redazione TuttoEntella Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
Boscaglia: "Bene nel primo tempo poi il rigore parato da Paroni ci ha risvegliato"

Al termine del match contro il Cuneo, il tecnico dell'Entella Roberto Boscaglia ha parlato ai microfoni del canale ufficiale della società Entellatube:

"Era importante vincere contro una squadra ostica che sta facendo bene nonostante le problematiche societarie che sta avendo. La squadra mi è piaciuta nel primo tempo perchè non ha concesso nulla all’avversario, abbiamo fatto gol e raddoppiato. Nel secondo tempo invece potevamo fare meglio soprattutto nei primi 15-20 minuto dove loro ci hanno un po’ allungati. Abbiamo un po’ ceduto le redini un po’ a loro e questo non va bene per la squadra come la nostra. E dopo lo spavento preso, dopo la grande parata di Paroni su rigore la squadra si è risvegliata. Abbiamo poi chiuso la partita, c’è un po’ di amarezza per il gol preso perché non mi va. Va bene fino a quando è il gol del 3-1".

E’ stata la parata di Paroni il momento chiave della partita?
"Si sarebbe andati sul 2-1, mancavano ancora un bel po’ di minuti e la partita poteva incanalarsi in una maniera diversa. Sicuramente la parata di Andrea ha un po’ destabilizzato loro e dato più verve a noi. Infatti subito dopo il rigore abbiamo avuto due, tre palle gol. Sul 3-0 la partita poi era chiusa, si lavorava aspettando la fine e poi è arrivato il gol preso mi dà un po’ di fastidio".

Cosa possono dare i nuovi acquisti?
"Devono dare tanto. Perchè abbiamo puntato su di loro, oltre a quelli che abbiamo. Ci aspettiamo da loro un grande contributo. Il mercato chiude fra quattro giorni e vedremo cosa succederà. Possiamo aspettarci ancora qualcos’altro. Mi aspetto che la squadra abbia un atteggiamento come quello del primo tempo e dei minuti finali".