Boscaglia: "Brutto primo tempo, quando si perde è colpa di tutti"

05.10.2019 20:00 di Redazione TuttoEntella Twitter:    Vedi letture
Boscaglia: "Brutto primo tempo, quando si perde è colpa di tutti"

Il tecnico biancoceleste Roberto Boscaglia ha commentato in sala stampa la sconfitta contro il Crotone:

"Non siamo partiti benissimo. Abbiamo sofferto la pressione del Crotone e in verità abbiamo fatto un brutto primo tempo sotto tutti i punti di vista, soprattutto quello mentale-agonistico. Non si riusciva a tenere una palla ma soprattutto non riuscivamo a sviluppare gioco quasi mai. Il Crotone ci ha messo in grande difficoltà, ci siamo sfilacciati. Ho sbagliato. La partita è stata caratterizzata da due gol, da alcune situazioni importanti del Crotone. Ci siamo innervositi contro l'arbitro, contro tutti, inutilmente. Quando succedono queste cose dovevamo rimettere in piedi la partita, non innervosirci. I tre gol vengono su palle perse nostre nonostante il Crotone avesse lavorato bene. Quando si perde non è perchè un giocatore non sta bene, quando si perde è colpa di tutti. Non ho fatto a capire alla squadra quello che questa partita era. Sapevamo di incontrare una squadra ferita da una tragedia e lo stato emozionale ha giocato un po' contro di noi. Il Crotone è stato assolutamente in partita e noi invece non abbiamo fatto un contrasto e un fallo nel primo tempo mentre i rossoblu erano sempre presenti sulle seconde palle".