Boscaglia: "Contentissimo della prestazione dei ragazzi, usciamo a testa alta"

30.01.2019 17:40 di Redazione TuttoEntella Twitter:   articolo letto 131 volte
© foto di Federico Gaetano
Boscaglia: "Contentissimo della prestazione dei ragazzi, usciamo a testa alta"

Al termine del match contro la Carrarese, il tecnico biancoceleste Roberto Boscaglia ha parlato ai microfoni del canale ufficiale del club Entellatube:

"Oggi, paradossalmente, sono contentissimo della sconfitta. La sconfitta non va mai bene, ma, visto l'impiego di tanti giovani, sono contento di come è andata. Il primo tempo è stato troppo timoroso da parte nostra, li abbiamo fatti giocare sempre e comunque, hanno fatto un po' quello che hanno voluto. Ci è mancata un po' l'aggressività, la squadra corta e il coraggio di voler giocare la palla. Nell'intervallo mi sono arrabbiato, ho detto alla squadra di accorciare, togliere lo spazio all'avversario e soprattutto in ripartenza potevamo fare male. Abbiamo tenuto bene i primi 15-20 minuti del secondo tempo e poi la stavamo quasi ribaltando. Sono contento per i giovani che hanno fatto bene, ragazzi che non sono ancora pronti fisicamente per l'età e per il lavoro che fanno, ed è giusto che sia così. Hanno grandi margini di crescita. E' una sconfitta onorevole che ci fa anche pensare al lavoro che dovremo fare. Sono contentissimo della prestazione che hanno fatto i ragazzi".

Bene la reazione dei ragazzi contro un avversario forte.
"Nel secondo tempo poi sono entrati anche Tavano e Maccarone. Alla fine del primo tempo ho visto i ragazzi con la testa giù, ci siamo inventati qualcosa. Dovevamo tirarli su e ci siamo inventati un'arrabbiatura che era vera perchè le partite si possono perdere ma si deve perdere uscendo dal campo a testa alta. Loro mi hanno preso in parola e sono contentissimo e alla fine ci stava scappando anche il pareggio".