Boscaglia: "E' stata una partita difficile, continuiamo il nostro cammino"

20.01.2019 17:28 di Redazione TuttoEntella Twitter:   articolo letto 212 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Boscaglia: "E' stata una partita difficile, continuiamo il nostro cammino"

Al termine del match contro l'Arzachena, mister Roberto Boscaglia ha parlato ai microfoni dei cronisti presenti in mixed zone:

"E' stata una trasferta difficile contro una squadra che ha giocato molto aggressiva e ci ha reso la vita molto complicata, in un campo proibitivo ma lo sapevamo. Abbiamo fatto una partita aggressiva lavorando molto sulle seconde palle e sulla verticalizzazione immediata e lì hanno sofferto un po'. Dopo il nostro vantaggio loro hanno ripreso in mano la partita e abbiamo dovuto ricominciare un po' il tutto. Nel finale di primo tempo la partita si è messa bene e nella ripresa abbiamo gestito molte situazioni. Poi il 4-1 ha chiuso la partita ma non è stato facile".

Sofferto un po' dietro oggi.
"Dietro abbiamo un po' sofferto la palla lunga. Ci siamo alzati a volte quando non dovevamo farlo e abbiamo dato modo a loro di lavorare profondi senza contrasto a metà campo. Abbiamo commesso qualche errore che su questo campo ci può stare".

Mercoledì ci sarà l'Olbia.
"Sarà una trasferta difficile su campi temibili. Nel girone di ritorno chi si deve salvare darà qualcosa in più e dobbiamo stare molto attenti. Noi andiamo alla ricerca dei tre punti ma troveremo una squadra arrabbiata. Noi dobbiamo continuare il nostro cammino senza fermarci sapendo che ogni partita sarà dura".

Cosa teme di più dell'Olbia?
"Dobbiamo avere la capacità di offuscare le situazioni migliori. Dall'altra parte loro cercherannoo di non farci fare il nostro gioco. Loro hanno ancora giocatori fisici".