Coppolaro: "Salto in avanti come mentalità, anche se le partite vanno chiuse"

11.12.2019 09:58 di Redazione TuttoEntella Twitter:    Vedi letture
© foto di Carlo Giacomazza/TuttoSalernitana.com
Coppolaro: "Salto in avanti come mentalità, anche se le partite vanno chiuse"

"Abbiamo fatto in salto in avanti come mentalità". Ha le idee molto chiare Mauro Coppolaro. Il difensore biancoceleste ha analizzato il momento della formazione di Boscaglia in un'intervista rilasciata all'edizione Levante de Il Secolo XIX:

"Non era un problema di modulo o di condizione, ma solo di testa anche se c'è ancora molto da lavorare e ci sono tanti difetti da correggere. A Pisa la partita dovevamo chiuderla prima, così come con la Juve Stabia. Le gare mano ammazzate, altrimenti i rischi sono sempre dietro l'angolo. In questo dobbiamo fare un ulteriore salto di qualità, ma la strada da battere è questa a partita dalla gara di sabato prossimo contro l'Empoli".