G. De Luca: "Siamo imprevedibili, e tutto dipende da noi"

12.02.2020 22:08 di Redazione TuttoEntella Twitter:    Vedi letture
G. De Luca: "Siamo imprevedibili, e tutto dipende da noi"

Intervistato dai colleghi di TuttoMercatoWeb.com, l'attaccante biancoceleste Giuseppe De Luca ha commentato:

Undici gol stagionali a Varese, 10 in campionato e uno ai playoff. Ora -3 dal record, da battere: quando ci credi?
"Sono un po' scaramantico su queste cose, per cui preferisco non pensarci. So che il girone di ritorno è ancora lungo, mancano molte gare da qui al termine della stagione, ma non voglio pensarci, non voglio crearmi inutili ansie: voglio solo lavorare per fare il meglio possibile". 

Un lavoro che premia l'Entella: nuovi obiettivi all'orizzonte, anche in virtù del mercato fatto?
"Il "Comunale" è il nostro fortino, e non dobbiamo più nasconderci, ma prima dobbiamo raggiungere la salvezza, con 40-45 punti credo si possa star tranquilli, anche se comunque la Serie B è strana e imprevedibile, molto dipende anche da quanto spingono quelle dietro. Ma la società ha fatto un mercato di livello, sono arrivati qua giocatori decisamente molto importanti, e non vogliamo fermarci qui, è chiaro che vogliamo fare qualcosa di bello: per il club, per la piazza e per noi stessi".

A proposito dei nuovi innesti: come si sono inseriti nel gruppo?
"Molto bene, da subito, perché siamo un gruppo sano, ci vogliamo tutti bene e remiamo tutti dalla stessa parte: sono queste cose che fanno la differenza. Siamo tutti giocatori importanti, ma senza invidie l'uno per l'altro, e il mister ha a disposizione tante scelte: così possiamo far bene".

Che Entella vedi?
"Un'Entella fastidiosa, mi piace molto questo termine. Siamo imprevedibili, e tutto dipende da noi: possiamo vincere e perdere contro chiunque, ma avendo tutto nelle nostre mani. Questo perché sappiamo cosa possiamo dare".

Dopo il Venezia, la capolista: il primo posto è ormai del Benevento?
"Si, il primo posto ormai è loro. A ogni modo prima dobbiamo pensare al Venezia, unica squadra che ci ha battuti in casa, poi testa ai sanniti: non so come andrà la gara, ma spero lascino qualche punto qui a Chiavari".