Paolucci: "Con queste prestazioni possiamo toglierci delle soddisfazioni"

09.03.2019 18:20 di Redazione TuttoEntella Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
Paolucci: "Con queste prestazioni possiamo toglierci delle soddisfazioni"

Rientrato in campo dopo la squalifica, Andrea Paolucci è tornato a guidare il centrocampo biancoceleste. Il play ha parlato ai microfoni del canale ufficiale della società Entellatube dopo il successo sul Pontedera:

"C'era la necessità di fare punti e vincere la partita. Abbiamo riscattato il passo falso di Cuneo che in un'annata può anche starci. Ora siamo consapevoli che ci sono undici finali. Ragioniamo partita dopo partita e con queste prestazioni possiamo toglierci delle soddisfazioni".

Pazienza virtù per vincere queste partite?
"Ovviamente dobbiamo essere sempre lucidi durante le partite. La nostra deve essere una partita fatta di pazienza, lucidità, trame di gioco e aggressività. L'atteggiamento penso sia la cosa più importante perchè se dai sempre il 100% riesci a vincere i contrasti, a tenerli nella loro metà campo e questo è fondamentale".

La sconfitta di Cuneo è arrivata quando tu eri squalificato. Ti senti un faro per questa squadra?
"Io mi sento un giocatore che deve dare il suo contributo come tutti. Non penso che la sconfitta possa essere dettata dalla mancanza di un giocatore. Siamo una rosa di grande qualità per la categoria e chiunque va in campo è sopra la media. Il passo falso lo facciamo tutti, chi gioca e chi non gioca. Poi con prestazioni come quelle di oggi lo riscattiamo".