Pari a reti bianche al "Partenio": Diavoli Neri indenni da Avellino

 di Andrea Piras Twitter:   articolo letto 109 volte
© foto di Dario Fico/TuttoSalernitana.com
Pari a reti bianche al "Partenio": Diavoli Neri indenni da Avellino

Inizia con un pareggio l’avventura sulla panchina biancoceleste di Alfredo Aglietti. I Diavoli Neri sono usciti indenni dal “Partenio-Lombardi” di Avellino chiudendo i novanta minuti sul punteggio su 0-0.

Prima frazione di gara molto equilibrata con le due formazioni che si sono equivalse anche se l’offensiva più importante l’ha sferrata proprio l’Entella. Sugli sviluppi di un traversone di Nizzetto, La Mantia ha effettuato una sponda per De Luca che però non è riuscito ad arrivare sul pallone.

Ripresa che è iniziata su ritmi più alti e con i padroni di casa pericolosi dopo appena cinque minuti con Molina che, sfruttando una respinta corta di Iacobucci, ha calciato alto sopra la traversa. Sette minuti più tardi l’estremo difensore dei Diavoli Neri ha salvato sul colpo di testa di Ardemagni, abile di testa a girare sugli sviluppi di un calcio d’angolo.

Pochi giri di lancetta più tardi Suagher ha rischiato l’autorete toccando da posizione ravvicinata un cross di De Luca. Il pallone ha sfiorato il palo e si è perso in corner. L’Avellino ha premuto sull’acceleratore a metà frazione con un suggerimento profondo di Molina per Ardemagni, colto in posizione irregolare dall’assistente.

Nel finale l’Avellino ha cercato di violare a più riprese la porta biancoceleste ma la retroguardia di mister Aglietti ha saputo resistere portando a casa un buon punto su un campo difficile.

AVELLINO-ENTELLA 0-0

Avellino (3-5-2): Lezzerini; Kresic, Migliorini, Ngawa; Laverone, Di Tacchio, Moretti (69’ Bidaoui), D’Angelo, Molina (80’ Falasco); Asencio (61’ Castaldo), Ardemagni. Allenatore: Walter Novellino.

Entella (4-3-1-2): Iacobucci; Belli, Pellizzer, Benedetti, Brivio; Crimi, Troiano, Palermo (66’ Eramo); Nizzetto (90’ Ardizzone); De Luca, La Mantia (74’ Diaw). Allenatore: Alfredo Aglietti.