Verso il rush finale

12.04.2019 11:55 di Andrea Piras Twitter:    Vedi letture
Verso il rush finale

Meno cinque alla fine del campionato. Quattro punti di vantaggio. Può sembrare un buon bottino ma quando si affronta un campionato difficile come la Serie C non è mai detta l’ultima parola. A maggior ragione quando la squadra che insegue, in questo caso il Piacenza, dovrà disputare in casa lo scontro diretto del prossimo 23 aprile. I Diavoli Neri si apprestano ad iniziare l’ultimo ciclo di partite che precede la fine della regular season con l’obiettivo ben fisso nella mente di ritornare in quella Serie B negata ad inizio stagione in maniera surreale.

SI PARTE DA BUSTO ARSIZIO - Il primo impegno dell'agenda biancoceleste si chiama Pro Patria. A Busto Arsizio la formazione chiavarese scenderà in campo contro la compagine di Javorcic, avversario che ha già conquistato 50 punti mettendo in ghiaccio la partecipazione ai prossimi playoff. Avversario assai difficile per Nizzetto e comapgni. I biancoblu lombardi sono stati i primi ad uscire dal Comunale con l'intera posta in palio e saranno un avversario tosto e che può creare diversi grattacapi alla retroguardia.

I TIFOSI SI MOBILITANO - Anche per la sfida del "Carlo Speroni" i ragazzi di mister Boscaglia non saranno soli. Dalla Gradinata Sud Chiavari ai vari Entella Club si stanno mobilitando i sostenitori biancocelesti per organizzare la trasferta. Tre punti saranno importantissimi per il finale di campionato e soprattutto serviranno per mettere ulteriore fieno in cascina in vista dell’ultimo ciclo di partite. Ultimo sforzo per l’Entella, in una stagione che dire travagliata è dire poco.