Gradinata Sud Chiavari: "Tifosi e società ignorati e ridicolizzati dalla Giustizia"

07.11.2018 22:00 di Redazione TuttoEntella Twitter:   articolo letto 30 volte
Fonte: Profilo Facebook Gradinata Sud Chiavari
Gradinata Sud Chiavari: "Tifosi e società ignorati e ridicolizzati dalla Giustizia"

Oggi si è messa la parola fine a questa triste vicenda che ha suscitato scalpore a livello nazionale e internazionale, giorni e giorni di attesa per arrivare al NULLA più assoluto e anzi, complicare notevolmente il cammino già in salita che dovremo affrontare, dopo tutto questo periodo di attesa ci ritroviamo con un ambiente (a livello tifosi) del tutto giù di morale e sfiduciato da questa farsa chiamata CALCIO ITALIANO dove esistono società blasonate con dirigenti e presidenti misteriosi che continuano a comandare la giostra come burattinai, mentre società con poco seguito come la nostra totalmente calpestate e sfavorite da un sistema calcio che ormai puzza dalla testa. Non vogliamo assolutamente lamentarci della categoria, anche perché per noi (dopo tutti gli anni bui passati dall’Entella) ci sembra sempre di vivere un miracolo sportivo, vogliamo contestare il modo in cui siamo stati trattati sia noi tifosi sia la società, completamente ignorati e ridicolizzati dalla cosidetta ‘’Giustizia’’, stessa giustizia che sta trattando i nostri compagni, colpevoli di aver acceso una semplice torcia , aver acceso un petardo, aver attaccato due adesivi , come i peggio criminali in circolazione.
Sappiamo che questa è l’Italia questo è il paese dei furbi e noi a partire da questo momento ci faremo più furbi...

Per chi ci tiene domani sera alle 20:30 vi aspettiamo per il recupero di campionato contro l’Arzachena, nonostante tutto dietro il nostro striscione nella parte centrale della Gradinata, pochi o tanti ci saremo come sempre , PER CHI VORREBBE MA NON PUÓ VENIRE !