Montali: "Sospensione dell'attività che non fa bene ai percorsi dei ragazzi"

18.04.2020 12:48 di Redazione TuttoEntella Twitter:    Vedi letture
Montali: "Sospensione dell'attività che non fa bene ai percorsi dei ragazzi"

Il responsabile del settore giovanile Manuel Montali ha parlato ai microfoni di Entella Zone, podcast ufficiale della società:

"Indubbiamente sono giornate diverse rispetto alla quotidianità a cui eravamo abituati. Questo tempo sospeso ci sta obbligando a lavorare in modo diverso, cercare di tenere impegnati i ragazzi e lo stanno facendo i nostri allenatori e preparatori con i mezzi a disposizione. Speriamo tutti di poter tornare alla nostra regolare quotdianità ma per ora ci dobbiamo accontentare di questo".

I ragazzi della Primavera non potranno più giocare nel settore giovanile.
"Io l'ho paragonato, anche se non è del tutto calzante, ad un infortunio che obbliga i ragazzi a stare lontano dai campi e dagli allenamenti. Credo che le categorie più penalizzate siano quelle nella maggiore fase formativa, cioè le Under 14 e Under 15. La Primavera, da questo punto di vista, possa considerarsi un po' meno penalizzata. E' però una sospensione dell'attività che non fa bene ai percorsi dei ragazzi. E' una cosa che dovremo metterci in testa di sopperire pensando di raddoppiare gli sforzi quando la situazione ci consentirà di tornare alla normalità".