Casi di Covid, pres. Pescara: "Va salvaguardata la regolarità del campionato"

16.04.2021 13:10 di Redazione TuttoEntella Twitter:    vedi letture
Casi di Covid, pres. Pescara: "Va salvaguardata la regolarità del campionato"
TUTTOmercatoWEB.com

Il presidente del Pescara Daniele Sebastiani ha parlato ai taccuini di PianetaSerieB.it della situazione legati ai contagi nel gruppo abruzzese:

"Nel momento in cui sono emerse queste positività abbiamo cominciato a fare tamponi ogni due giorni, ne sono uscite altre ed è stato ritenuto opportuno fermarci. Il nostro problema, inoltre, è più ampio, perché ci sono dei ragazzi della Primavera aggregati alla Prima Squadra e residenti nel Convitto con altri pari-età, quindi probabilmente saranno bloccati anche loro. E' un peccato, perché la squadra stava trovando continuità di risultati. Le annate storte rischiano di cominciare male e finire peggio, ma speriamo che questo non sia il caso. Sono amareggiato perché tutto ciò ci ha colpito in un momento sportivo favorevole. Vorrei sottolineare una cosa: la settimana scorsa, dopo aver giocato di lunedì a Monza, per evitare di fare su e giù e rispettare la logica di una bolla, siamo rimasti in ritiro a Brescia per tutta la settimana, da soli. Fino a ora c’è stata la massima attenzione da parte nostra e i risultati ci stavano dando ragione, dato che non abbiamo avuto grandi casi, se non qualche giocatore tornato già negativo dalla Nazionale. Purtroppo tutto ciò è capitato anche ad altri club, sono ovviamente dell’opinione che la regolarità del campionato vada salvaguardata, quindi mi atterrò a tutto quello che sarà deciso".