Colombo: "Il mio gol sia un input per la squadra: non bisogna fermarsi qua"

14.03.2021 16:30 di Redazione TuttoEntella Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Colombo: "Il mio gol sia un input per la squadra: non bisogna fermarsi qua"

L'attaccante della Cremonese Lorenzo Colombo ha commentato il successo contro la Reggiana:

"Il gol ha un significato molto importante, stavo lavorando tanto per raggiungerlo e spero ce ne saranno altri. Dev’essere solo un inizio, un input per la squadra: sicuramente non bisogna fermarsi qua - evidenzia cuoregrigiorosso.com -. Il palo? Nella mia testa pensavo fosse gol, ho pensato 'arriverà un’altra occasione'. Mettere in difficoltà il mister? Non è questo l’importante, sono venuto qui per crescere e sicuramente mi fa piacere, ma avere un gruppo coeso in cui tutti danno il massimo e mettono in difficoltà il mister è fondamentale. I compagni? Mi aiutano a livello di personalità e atteggiamento, sicuramente vedere che in allenamento non mollano mai mi aiuta. Vedere Ciofani fare così mi spinge a dare sempre di più: se lo fa lui che ha 35 anni perché non posso farlo io?".