Corini: "Ci sono giovani di personalità e qualità che hanno bisogno di giocare per crescere"

28.02.2021 14:50 di Redazione TuttoEntella Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Corini: "Ci sono giovani di personalità e qualità che hanno bisogno di giocare per crescere"

Dopo il pareggio in casa contro il Pescara, il tecnico del Lecce Eugenio Corini ha parlato in conferenza stampa:

"Sono due punti persi, oggi avremmo potuto commentare una classifica diversa. Sicuramente ci sono molti dubbi sulla rete del Pescara, avessero fischiato il fuorigioco avremmo portato a casa un altro successo in campo esterno. Il vero rammarico è essere arrivati al 90' con appena un gol di vantaggio, in questa categoria le partite non finiscono mai e, se sei in totale controllo, è necessario dare il colpo finale senza rischiare nulla. Invece ci siamo fatti rimontare, con un'azione rocambolesca presumibilmente viziata da posizione irregolare di Busellato. E' un peccato, c'è rabbia e tanta amarezza perchè il Pescara, fatta eccezione per un tiro di Odgaard, non aveva mai impensierito il nostro portiere mentre il Lecce era padrone del campo. Formazione? Ci sono giovani di personalità e qualità che hanno bisogno di giocare per crescere, eravamo reduci da una serie di vittorie ed era fondamentale dare continuità anche negli undici di partenza".