Marino: "Deluso dal risultato. I ragazzi hanno dato tutto"

13.03.2021 00:20 di Redazione TuttoEntella Twitter:    Vedi letture
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com
Marino: "Deluso dal risultato. I ragazzi hanno dato tutto"

Al termine del match pareggiato contro l'Entella, il tecnico della SPAL Pasquale Marino ha analizzato in conferenza stampa:

"Sono deluso dal risultato. I ragazzi hanno dato tutto. C’è amarezza per quante volte siamo arrivati al tiro e sugli esterni. Non siamo stati precisi. I ragazzi sono amareggiati, ma ora dobbiamo alzare la testa. C’è amarezza per aver creato gioco e non essere riusciti a sbloccarla. C’è delusione per questo pareggio. I risultati delle altre squadre? Non so quali saranno i risultati degli altri, noi dobbiamo pensare ai nostri. A parte i primi 20 minuti la squadra era lenta. Dopo abbiamo iniziato a giocare, ma dobbiamo migliorare. Siamo entrati in campo contratti. Loro cercavano di aggredirci e di ripartire, poi quando abbiamo iniziato a palleggiare, abbiamo creato nuove opportunità, come il palo di Sernicola. Nel secondo tempo è stato un monologo, anche se abbiamo sbagliato molte scelte. Ci vuole più cattiveria. Tumminello e Strefezza dal 1’ più in avanti? Strefezza di sicuro giocherà dal 1’ in futuro. Tumminello dobbiamo vedere quanto può durare. Con la Reggina è entrato a gara chiusa. Si vede che è in ritardo, così come può capitare ad Asencio, che ha subito un calo fisiologico. Seck? Ho voluto inserirlo perché eravamo sempre nella metà campo avversaria e mi sembrava opportuno fare così".