Gozzi: "In Serie C vale ancora di più il cuore e l’attaccamento che il lato tecnico"

15.05.2021 13:10 di Redazione TuttoEntella Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
Gozzi: "In Serie C vale ancora di più il cuore e l’attaccamento che il lato tecnico"

Il presidente Antonio Gozzi, intervenuto ieri in conferenza stampa, ha commentato la retrocessione e le responsabilità dei giocatori:

"Io sono abituato a guardare le colpe mie, del gruppo dirigente e quelle dei calciatori. Sottolinei un aspetto vero. Le responsabilità è non aver visto che era un ciclo terminato. Il tema delle motivazioni è storico per chi viene a giocare a Chiavari. Una delle ragioni per cui abbiamo scelto Volpe è questo: per reggere lo stress, l’impegno e la concentrazione di squadra dei calciatori a Chiavari è necessario lo spessore dell’allenatore. Cosa che quest’anno è mancato. Cercheremo di migliorare il reclutamento. Come ci siamo detti in queste ore con Gennaro, in questi campionati probabilmente vale ancora di più il cuore e l’attaccamento che il lato tecnico".

LEGGI LE DICHIARAZIONI DI ANTONIO GOZZI