Le carte di Boscaglia - La difesa: tre titolarissimi per due posti al centro

In attesa della ripresa del campionato, analizziamo la rosa biancoceleste a disposizione di mister Roberto Boscaglia
27.05.2020 12:44 di Andrea Piras Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
Le carte di Boscaglia - La difesa: tre titolarissimi per due posti al centro

Rosa ampia. E' questo il tema centrale in vista della ripresa del campionato. Dopo due mesi di stop, le squadre hanno ripreso gli allenamenti e attendono delucidazioni circa la ripresa del torneo. Sarà una Serie B concentrata nei due mesi estivi quella che ci aspetta con i calciatori che saranno chiamati ad un vero e proprio tour de force. A venire incontro ai tecnici ci saranno le cinque sostituzioni che garantiranno respiro agli elementi a disposizione.

L'analisi della difesa - Mister Roberto Boscaglia però può contare su elementi validi che offrono grande garanzia. In difesa davanti a Contini, che come vice ha comunque Andrea Paroni, il tecnico biancoceleste ha a disposizione quattro centrali di ruolo e tutti titolari: da Pellizzer a Chiosa passando Poli e Coppolaro, con quest'ultimo che è stato impiegato a più riprese, con buoni risultati nel ruolo di terzino destro, in attesa del ritorno di De Col. A sinistra inamovibile Marco Sala ma Crialese ha spesso dimostrato assoluta affidabilità.