AIC, Grazioli sulla ripartenza: "Difficile per la B, ma ci proverà"

20.05.2020 17:17 di Redazione TuttoEntella Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
AIC, Grazioli sulla ripartenza: "Difficile per la B, ma ci proverà"

Il direttore generale dell'Assocalciatori Gianni Grazioli ha parlato ai taccuini dell'edizione odierna del Corriere del Veneto ha parlato della ripresa dei campionati:

"La volontà è di far ricominciare il calcio professionistico, intanto la serie A e poi la B e la Lega Pro mentre si deciderà di sospendere i campionati dilettantistici. Io mi auguro che possa ripartire tutto il calcio ma sarà difficile, la stessa assemblea dei club di C ha deliberato di chiudere qui. Resta in piedi l’ipotesi di alcune società, che prima avevano accettato la chiusura definitiva e ora chiedono i playoff. Una variante da valutare che però non andrebbe ad inficiare la decisione dell’assemblea che in caso di chiusura definitiva le prime dei gironi vengano promosse. La Figc rilancerà la volontà di ripartire, poi tra un paio di settimane si capirà se ci sono o meno le condizioni. Difficile per la B, che ci proverà, molto complicato per la Lega Pro".