Ieri riunione straordinaria del CONI: nessuna corsia preferenziale per il calcio

27.03.2020 11:43 di Redazione TuttoEntella Twitter:    Vedi letture
© foto di Sarah Furnari/TuttoLegaPro.com
Ieri riunione straordinaria del CONI: nessuna corsia preferenziale per il calcio

Si è svolta ieri la riunione straordinaria del CONI. Insieme al numero uno dello sport nazionale Giovanni Malagò c'era anche il ministro dello sport Spadafora. L'edizione odierna del Corriere dello Sport ha riportato che non ci sarà nessuna corsia preferenziale per il calcio rispetto agli altri sporti.