Il CTS non fa sconti: in caso di nuova positività la quarantena resta di 14 giorni

27.05.2020 11:37 di Redazione TuttoEntella Twitter:    Vedi letture
Il CTS non fa sconti: in caso di nuova positività la quarantena resta di 14 giorni

Il calcio studia la ripartenza. Fra protocolli e riprese degli allenamenti il mondo del pallone sta provando a rimettersi in moto. Il CTS però avrebbe fatto sapere di non avere alcuna intenzione di abbassare il periodo di quarantena qualora un giocatore dovesse risultare positivo. Il periodo di isolamento resta dunque di quattordici giorni.