Sbravati elogia Russo: "Un predestinato, per me assomiglia a Meret"

14.01.2021 14:50 di Redazione TuttoEntella Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Sbravati elogia Russo: "Un predestinato, per me assomiglia a Meret"

Intervistato dall'edizione genovese de La Repubblica, Responsabile del Settore Giovanile del Genoa Michele Sbravati ha elogiato Alessandro Russo, cresciuto proprio in rossoblu:

"E' un predestinato, grandi potenzialità, mezzi fisici, atletici, tecnici. Avrà bisogno di fare esperienza, ma è sicuramente uno dei migliori interpreti italiani nel ruolo tra gli Under 21. E' stato accostato a Perin? Per me assomiglia di più a Meret".