Boscaglia: "La squadra mi è piaciuta molto, sono contento"

27.06.2020 01:00 di Redazione TuttoEntella Twitter:    Vedi letture
Boscaglia: "La squadra mi è piaciuta molto, sono contento"

Dopo il successo contro la Salernitana, il tecnico biancoceleste Roberto Boscaglia ha parlato al canale ufficiale del club:

"E' stata la partita che dovevamo fare. Una partita di concentrazione, attenzione e aggressività cercando di sfruttare il punto debole della Salernitana e arginare i loro punti forti che sono tanti. Lo abbiamo fatto bene concedendo una sola palla-gol con una grande parata di Borra. Abbiamo tenuto bene il gioco, abbiamo sfiorato il gol. La squadra mi è piaciuta molto".

Squadra concentrata dal primo minuto all'ultimo.
"Sì e devo dire che chi è entrato e non giocava da tanto tempo si è fatto trovare pronto come De Col e Borra. Siamo contenti. E' stata una partita completamente diversa rispetto a Cosenza. Abbiamo aspettato l'avversario, siamo partiti bene, c'è stato un grandissimo lavoro degli attaccanti, della linea difensiva. Sono contento".

Ora c'è il Pordenone.
"La vittoria fa sempre bene ma dobbiamo essere sempre concentrati perchè al primo passo falso, al primo momento in cui lasciamo perdere qualcosa veniamo puniti. Tra l'altro abbiamo partite difficili, tutti scontri che possono portarci punti determinanti per il nostro obiettivo. Manca poco ma manca qualcosa. Dobbiamo cercare di fare questi punti che mancano il prima possibile ma per farli dobbiamo lottare come questa sera".

Morra?
"Ha fatto una grande partita. Il gol prima o dopo arriverà. Quello che gli chiedo è questo e lo fa benissimo. Ha fatto un gran lavoro come tutti quanti, anche i centrocampisti che devono abituarsi ad andare verso l'area di rigore. In una di queste occasioni è arrivato il gol, con la speranza che si convincano di più di quanto glielo dico io. Sono contento ma dobbiamo continuare così e non mollare assolutamente nulla".