Chiosa: "Mantenuto buona parte dell'organico dell'anno scorso, base importante da cui ripartire"

15.10.2020 10:55 di Redazione TuttoEntella Twitter:    Vedi letture
© foto di Carlo Giacomazza/TuttoSalernitana.com
Chiosa: "Mantenuto buona parte dell'organico dell'anno scorso, base importante da cui ripartire"

Il difensore biancoceleste Marco Chiosa ha parlato ai microfoni del canale ufficiale del club:

"Il campionato è finito tardi, abbiamo ricominciato presto. E' stata una sorta di ripresa, non una vera e propria preparazione. Poi con tutti i problemi legati al Covid e la possibilità di fare poche amichevoli, quest'anno la condizione può essere presa al 100% più tardi rispetto al solito. Sono settimane importanti per arrivare in forma nel momento cruciale del campionato e questo lo è essendoci tante partite ravvicinate".

Ti senti punto di riferimento di questa Entella?
"Questo fa piacere. Sono uno di quelli qua da più tempo soprattutto in difesa. Abbiamo mantenuto buona parte dell'organico dell'anno scorso, è una base importante da cui ripartire perchè conoscendoci già i meccanismi sono più rodati e anche le persone che arrivano nuove o qualche ragazzo che è rientrato dai prestiti riescono ad acquisire migliore conoscenza anche dei movimenti nel giro di breve tempo".

La situazione Covid nel mondo del calcio?
"E' una situazione già complicata che si sta leggermente complicando rispetto al periodo estivo dove speravamo tutti quanti che la cosa potesse svanire come un brutto sogno. Bisogna saperci convivere e noi stiamo cercando di attuare tutti i protocolli rigorosamente cercando di evitare il minor numero di contatti esterni. Sarebbe poi complicato preparare delle gare, come è successo in Serie A, con tantissimi giocatori fuori. Cercando di limitare al minimo i contatti esterni e cercando di essere più attenti possibile è l'unico modo di sconfiggere questo virus nel mondo del calcio".